GENRES
ALBUMS
TRACKS
POSTS
EVENTS

Email


Password:




Forgot Password? - Register

Cookies must be on to use Klapster

Simone Ledda in arte Simon Ricci,
nasce a Oristano il 24/08/1989 ed entra nel mondo delle discoteche fin dall’adolescenza inizialmente come speaker, sia in club che in radio, sia come organizzatore di eventi fino a che, nel 2012 si appassiona al mondo delle produzioni e da autodidatta inizia a prendere familiarità con il noto programma per produrre musica: Ableton.
In poco tempo nascono molte idee che diventano delle ottime tracce appetibili per svariate etichette discografiche. Tre mesi più tardi esce su Footlovers music, etichetta del noto dj Joy Kitikonti, il suo primo EP "The Union".
Entusiasta per l’uscita del suo primo EP, Simon Ricci dedica molto del suo tempo a produrre nuovi dischi, che usciranno su etichette discografiche importanti nazionali, ma anche internazionali, tra cui Diva Records, Suerte, Yaiza Recordings.
Circa 8 mesi dopo l’uscita del suo EP su Gasoline, Simon Ricci suona al suo primo show case all’Aries Club di Lodi, riscuotendo un ottimo successo.
Da quel momento in poi è tutto un susseguirsi di uscite discografiche e numerosi Dj Set in Italia e non solo.
Nel 2013 crea un party che fonde musica e spettacolo chiamato Explosion che fa registrare un sold out inaspettato.
Nell’estate di quell’anno è resident in un dei locali più importanti d’Italia, la Villa delle Rose a Riccione.
Nel 2014 esce il disco Out 2Of The Box", nato dalla collaborazione con i Dirty Brothers, sull’etichetta colombiana High Contrast, che ha riscosso un grande successo in Sud America.
Nel 2015 entra a far parte del gruppo Bassa Frequenza di Roma, con Tino Venditti, facendosi conoscere ed apprezzare anche nella Capitale.
Nello stesso anno anche la Svizzera conoscerà Simon Ricci, che suona nei Boat Party sul lago di Lugano e al Vanilla Club nella serata Cocoon con Sven Vath. Contemporaneamente esce il suo EP “Network" sulla prestigiosa etichetta Frequenza Records.
Nel 2016 entra a far parte della famiglia Pervert e diventa resident delle serate curate dal direttore artistico Obi Baby,sicuramente le serate tematiche piu' spettacolari della citta' di Milano,nello stesso anno approda al bolgia club,dove ne diventa subito parte integrante del cub,suonando con artisti del calibro di Nina Kraviz,Ilario Alicante,Chris Liebing e tantissimi altri,ma la sorpresa piu' bella del 2016 è la nomination ai DANCE MUSIC AWARS, nella categoria BEST DJ & PRODUCER TECHNO ITALIANO, dove a sorpresa arriva 4.
Nel estate del 2016 diventa resident di uno dei locali storici in Sardegna,l'Estasis's club di Santa Teresa di Gallura dove affianca dj dal calibro mondiale come,Ralf,Cuartero,Luca Agnelli e moltissimi altri.
Attualmente Simon Ricci è uno dei dj produttori emergenti di maggior talento ed è resident alle serate Pervert, serata storica di Milano e del Bolgia Club.Simone Ledda in arte Simon Ricci,
nasce a Oristano il 24/08/1989 ed entra nel mondo delle discoteche fin dall’adolescenza inizialmente come speaker, sia in club che in radio, sia come organizzatore di eventi fino a che, nel 2012 si appassiona al mondo delle produzioni e da autodidatta inizia a prendere familiarità con il noto programma per produrre musica: Ableton.
In poco tempo nascono molte idee che diventano delle ottime tracce appetibili per svariate etichette discografiche. Tre mesi più tardi esce su Footlovers music, etichetta del noto dj Joy Kitikonti, il suo primo EP "The Union".
Entusiasta per l’uscita del suo primo EP, Simon Ricci dedica molto del suo tempo a produrre nuovi dischi, che usciranno su etichette discografiche importanti nazionali, ma anche internazionali, tra cui Diva Records, Suerte, Yaiza Recordings.
Circa 8 mesi dopo l’uscita del suo EP su Gasoline, Simon Ricci suona al suo primo show case all’Aries Club di Lodi, riscuotendo un ottimo successo.
Da quel momento in poi è tutto un susseguirsi di uscite discografiche e numerosi Dj Set in Italia e non solo.
Nel 2013 crea un party che fonde musica e spettacolo chiamato Explosion che fa registrare un sold out inaspettato.
Nell’estate di quell’anno è resident in un dei locali più importanti d’Italia, la Villa delle Rose a Riccione.
Nel 2014 esce il disco Out 2Of The Box", nato dalla collaborazione con i Dirty Brothers, sull’etichetta colombiana High Contrast, che ha riscosso un grande successo in Sud America.
Nel 2015 entra a far parte del gruppo Bassa Frequenza di Roma, con Tino Venditti, facendosi conoscere ed apprezzare anche nella Capitale.
Nello stesso anno anche la Svizzera conoscerà Simon Ricci, che suona nei Boat Party sul lago di Lugano e al Vanilla Club nella serata Cocoon con Sven Vath. Contemporaneamente esce il suo EP “Network" sulla prestigiosa etichetta Frequenza Records.
Nel 2016 entra a far parte della famiglia Pervert e diventa resident delle serate curate dal direttore artistico Obi Baby,sicuramente le serate tematiche piu' spettacolari della citta' di Milano,nello stesso anno approda al bolgia club,dove ne diventa subito parte integrante del cub,suonando con artisti del calibro di Nina Kraviz,Ilario Alicante,Chris Liebing e tantissimi altri,ma la sorpresa piu' bella del 2016 è la nomination ai DANCE MUSIC AWARS, nella categoria BEST DJ & PRODUCER TECHNO ITALIANO, dove a sorpresa arriva 4.
Nel estate del 2016 diventa resident di uno dei locali storici in Sardegna,l'Estasis's club di Santa Teresa di Gallura dove affianca dj dal calibro mondiale come,Ralf,Cuartero,Luca Agnelli e moltissimi altri.
Attualmente Simon Ricci è uno dei dj produttori emergenti di maggior talento ed è resident alle serate Pervert, serata storica di Milano e del Bolgia Club.